Denti sensibili

Denti sensibili 

“quando mangio cose dolci ho sensibilità”  

                                         “quando bevo qualcosa di freddo ho sensibilità”.

Ti capita di mangiare fuori casa almeno una volta alla settimana? In queste occasioni è comune consumare bibite gassate o alimenti acidi. Questi sono in grado di sciogliere lo smalto (la parte esterna del dente) e scoprire la dentina, la parte più interna e sensibile del dente.

Ma vediamo che altro può succedere..

ECCO PERCHE’ HAI I DENTI SENSIBILI:

1)     Pulizie dei denti professionali non eseguite o eseguite nel modo corretto

2)     Igiene domiciliare non adeguata ne personalizzata (attenzione a non spazzolare violentemente)

3)     Abuso di bibite gassate

4)     Erosione della parte del dente vicino alla gengiva (controlla se il tuo dente ha un piccolo scalino vicino alla gengiva)

5)     Carie

6)     Bruxismo

Tutti questi fenomeni hanno un risultato comune: l’esposizione della dentina (la parte interna del dente) all’ambiente orale, questo purtroppo è uno cambiamento troppo diverso e non sopportato dalla dentina, di conseguenza questa inizia a mandarci segnali di disagio attraverso la sensibilità.

Avere il controllo di tutti questi fattori è fondamentale e non tutti i dentisti ti spiega come avere un sistema organizzativo di mantenimento del tuo sorriso.

Cosa possiamo fare per te?

 

1)     Creare un protocollo di igiene domiciliare adatto a te

2)     Curare i denti erosi in modo totalmente INDOLORE

3)     Eseguire una visita e degli esami radiografici in modo da escludere ogni carie

Analizzare i tuoi denti per scoprire se soffri di bruxismo (se stringi i denti inconsciamente)

Chiama Ora